Eneide - La Voce del Mito
Enzo Decaro:Voce Recitante / Riccardo Cimino: Pianoforte / Thierry Valentini: Sassofono / I Tamburi di Gorè: Percussioni
  • Scheda
    Enzo Decaroin “Il viaggio di Enea”, lettura scenica di momenti dell'Eneide virgiliana tratto dalla traduzione dell’Eneide di Vittorio Sermonti, sulle note degli Afrolibè(gruppo composto da Riccardo Cimino –tastiere, ThierryValentini –sassofono-MustaphaMbengue– percussioni, Decaro–voce). Il viaggio di Enea, la fondazione di Lavinium, poi Roma, e le gesta dell’eroe troiano, uomo e divino. Il poema latino rivive, mettendo inscena tutta la forza della peregrinazione del principe Enea, figlio di Anchise, progenitore del popolo romano. Già presente nell’Iliade di Omero, Enea venne ripreso da Virgilio, che ne fece il protagonista della sua storia, e della nostra. Sul palco il viaggio, antico emoderno mito dell’uomo, interpretato con classe ed arguzia, passando attraverso le sonoritàparticolari degli Afrolibè che accompagnano la voce dell'attore napoletano, docente di Scrittura creativa alla Facoltà di Scienze della Comunicazione all'Universitàdi Salerno, che alterna la sua attivitàfra teatro, televisione e cinema. Con lui, in scena MustaphaMbengueleader de "I Tamburi di Gorée" nativi del Senegal, nell'isola di Gorée, Riccardo Cimino, chitarrista nonchèsound designer, arrangiatore e compositore di famose colonne sonore originali per il cinema e la televisione e ThierryValentini, diplomato al Conservatorio di Nizza in clarinetto e sassofono con vari seminari di jazz a Parigi, Siena e Roma. Da allora èmembro di numerose orchestre di Francia (tra le altre la "Cannes International JazzBand") con cui si esibisce in patria e all'estero. Spie da palco per tutti.
    Dettagli
    Foto